Piscina per Bambini, per Far Divertire i Più Piccoli all’Aperto d’Estate

Generazioni di bambini si sono divertiti nel giardino di casa durante i giorni più caldi dell’estate con le piscine appositamente create per loro e disponibili sui miglior store online di svariati colori e dimensioni, queste ultime da scegliere in proporzione all’età e la statura dei bambini. Alcune piscine per bambini sono persino dotate di accessori come ad esempio un ombrellone e un comodo sediolino, il tutto per garantirgli comfort e sicurezza.

Caratteristiche e funzionalità delle piscine per bambini

Le piscine per bambini sono realizzate in plastica morbida che si gonfia con l’aria, vantano di serie un tappetino antispruzzo e dispongono di un’area poco profonda. Di solito sono poco costose, abbastanza grandi per due o tre bambini, e il materiale utilizzato oltre ad essere atossico aiuta a riflettere il calore del sole proteggendo quindi i piccoli dalle scottature. Composte da uno a tre anelli, alcune di queste piscine sono progettate per essere facili e veloci da gonfiare, possono essere rotonde, ovali, quadrate o rettangolari e assumere anche la forma di una piccola area giochi completa di castello gonfiabile, tettoia parasole e così via. Queste piscine possono essere progettate per uno o più bambini a seconda delle loro dimensioni, e alcuni modelli sono venduti con un kit di riparazione completo di toppe autoadesive.

Per l’acquisto si può optare per il modello standard così come per quello con un solo anello superiore gonfiabile (anziché diversi). In questo caso, è sufficiente riempire la piscina con acqua per fornire una pressione sufficiente affinché la struttura prenda forma e si stabilizzi. Indipendentemente dal tipo e dalle dimensioni della piscina, va altresì aggiunto che un rivestimento antiscivolo sulla base impedirà lo scivolamento. Per i bambini molto piccoli, i modelli gonfiabili sono quindi l’opzione migliore in quanto aiutano ad attutire pericolose cadute. Inoltre va aggiunto che essendo più piccole delle piscine normali, quelle per bambini non sono dotate di un sistema di filtraggio o trattate con cloro o altri prodotti chimici per cui è opportuno cambiare l’acqua almeno ogni 48 ore, anche se idealmente dovrebbe essere fatto ogni giorno poiché potrebbe diventare stagnante e ricettacolo di mosche e zanzare.

OffertaBestseller No. 1
Intex 57453NP- Playground Arcobaleno, 297 x 193 x 135 cm
  • 297 x 193 x 135 cm, composto da due piscinette, una piccola e una grande collegate da uno scivolo gonfiabile, portata massima 81 kg
  • Gioco anelli gonfiabili, include 6 palline colorate diametro 8 cm e anelli gonfiabili, capacità d'acqua piscina piccola 227 litri e livello suggerito di riempimento 25 cm
  • Colorato
OffertaBestseller No. 2
Intex 49602NP Palline gonfiabili da 6.5 cm, colori assortiti
  • Colori assortiti: 6
  • Contenuto:100 palline
  • Età consigliata: 2 anni più
Bestseller No. 3
100 Palline per Piscina Bambini, Diametro 6 cm, Plastica Certificazione TÜV Rheinland Senza Plastificanti
  • Certificati ✓ I giocattoli LCP Kids sono fabbricati in Germania. Grazie alla certificazione TÜV Rheinland Marzo 2019 è garantita la non tossicità dei materiali
  • Sicure ✓ Le palline morbide colorate sono indicate per piccole mani a partire dai primi mesi d'etá, senza pericolo di essere ingoiate grazie al loro diametro di cm 6
  • Resistenti ✓ Assemblate in materiale plastico, mantengono per lungo tempo colore acceso e forma originale, anche se schiacciate numerose volte

Il regalo perfetto per un’estate indimenticabile

Le piscine per bambini offrono molteplici vantaggi; infatti, costano molto meno di una di tipo interrata, fuori terra o di un abbonamento a un club privato, sono facilmente gonfiabili e alcune includono persino di serie (o come optional) scivoli, archi decorativi e irrigatori simili a fontane. Inoltre è importante sottolineare che sul mercato online è possibile trovare queste strutture di svariate forme, dimensioni, profondità e colori. L’unico svantaggio che è doveroso citare riguarda il fatto che essendo le piscine per bambini non sono molto resistenti e quindi soggette a forature, per cui all’atto dell’acquisto la scelta di un materiale più duro non è affatto un optional.

piscina per bambini
Piscina per bambini

Quale scegliere?

Una piscina poco profonda è l’ideale per i nuotatori più piccoli, ma per un genitore vale la pena considerare che i bambini potrebbero voler giocare anche l’estate successiva e siccome crescono, allora sarebbe meglio acquistarne una un po’ più grande sia in termini di larghezza che di profondità. In tal senso sugli store online le opzioni non mancano, e nella maggior parte dei casi queste strutture gonfiabili vantano tutte un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Leave a Reply