Entra in un sogno

sabato 7 dicembre 2013

Violetta narra la storia di una ragazza che ritorna nella sua città natale, Buenos Aires, dopo aver trascorso qualche anno in Europa. Lì troverà l'amicizia, il vero amore ed una passione per la musica mentre scopre quanto sia difficile diventare grande.

Violetta ha una voce meravigliosa, ma ancora non se ne rende conto. Ha ereditato questo talento da sua madre, una cantante di musical morta in un tragico incidente quando Violetta era ancora molto piccola. Germán, suo padre, è un uomo di successo, e nonostante sia particolarmente severo e protettivo, ama molto sua figlia, ma decide di nasconderle qualsiasi informazione riguardante sua madre per paura che Violetta vada incontro al suo stesso destino. Germàn è consapevole che Violetta sia molto portata per la musica e le fa prendere lezioni di pianoforte, ma la tiene lontana dal canto e dalla recitazione; è convinto di poter crescere Violetta nel lusso e nell'isolamento, reclusa nella loro casa.

Tuttavia, la vita di Violetta subisce un forte cambiamento quando ritorna a Buenos Aires ed incontra la sua nuova istitutrice, Angie (che in realtà è una zia ritrovata dopo lungo tempo). Grazie ad Angie, Violetta entra nello Studio 21, un'esclusiva accademia d'arte per i giovani artisti internazionali più talentuosi. Qui scoprirà la passione per la musica e, per la prima volta, troverà veri amici come Tomás e León, due ragazzi con personalità completamente diverse, per cui inizia a provare dei sentimenti.

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi degli artt. 13 e 14 del GDPR, Regolamento (UE) 2016/679*
Richiedi info

I nostri marchi